Domotica – Impianti Smart

Videocitofono Smart

Confort a basso costo

Interruttori Smart

Confort a basso costo

 

FONTE: Wikipedia

"La domotica, dall'unione delle parole domus (che in latino significa "casa") e robotica, è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli ambienti antropizzati." 

La professionalità e lo studio delle nuove tecnologie applicate agli impianti ha portato la NOVAIMPIANTI SNC nell'era degli Impianti Smart 2.0 dove automazione, elettrotecnica, elettronica, telecomunicazioni ed informatica rendono gli impianti, ed i dispositivi ad essi connessi, facilmente accesibili e gestibili dall'utente con interfacce userfriendly e costantemente interconnessi per il controllo e la regolazione. La Domotica rende inteligenti (smart) gli impianti ed i sistemi grazie alle nuove tecnologie che rendono connessi i vari device per un una gestione più efficiente delle risorse energetiche e dei bisogni dell'utente 

Finalità della Domotica applicata agli impianti tecnologici

  • Migliorare la qualità della vita
  • Migliorare la sicurezza
  • Semplificare la progettazione, l'installazione, la manutenzione e l'utilizzo della tecnologia
  • Ridurre i costi di gestione
  • Possibilità di convertire con semplicità i vecchi ambienti e i vecchi impianti in impianti inteligenti (smart).

Contattaci per maggiori informazioni o compila il form

Casa Smart
La casa intelligente può essere controllata dall'utilizzatore tramite opportune interfacce utente (smartphone, pulsanti, telecomandi, touch screen, tastiere, riconoscimento vocale), che realizzano il contatto (invio di comandi e ricezione informazioni) con il sistema intelligente di controllo, basato su un'unità computerizzata centrale oppure su un sistema a intelligenza distribuita. I diversi componenti del sistema sono connessi tra di loro e con il sistema di controllo tramite vari tipi di interconnessione (ad esempio rete locale, onde convogliate, onde radio, bus dedicato, ecc.). 

Controllo diretto e continuo degli impianti 

Con una semplice azione l'utente puo' ad esempio:

  • Accendere o spegnere la luce in una determinata stanza, aprire o chiudere una tapparella, monitorare continuamente i parametri ambientali (es. presenza di gas)
  • Gestire in maniera autonoma alcune regolazioni (ad esempio temperatura) e a generare eventuali segnalazioni all'utente o ai servizi di teleassistenza
  • Ricevere comunicazioni dall'impianto domotico attraverso uno o più sistemi di comunicazione (ad esempio messaggi telefonici preregistrati, SMS, generazione automatica di pagine web o e-mail) per permetterne il controllo e la visualizzazione dello stato anche da remoto.
  • Rendere centralizzato lo spegnimento o autospegnimento delle luci quando viene riconosciuta l'assenza di utenti, una gestione completamente autonoma e automatica dell'illuminazione.

Ambiti di applicazione

  • Coordinamento automatico del funzionamento degli elettrodomestici per un controllo dei consumi o per non superare la soglia disponibile di energia.
  • Climatizzazione intelligente: funzionamento automatico in base al riconoscimento della presenza di persone, adeguamento del funzionamento in base al tasso di umidità, spegnimento automatico del calorifero sotto una finestra aperta, autoprogrammazione della pre-climatizzazione (es. preriscaldamento in inverno) in base al riconoscimento delle abitudini degli utenti.
  • Riscaldamento ed impianti di acqua calda sanitaria.
  • Impianto di sicurezza intelligente: rilevamento di eventi come fughe di gas, allagamenti e incendi; connessione a distanza con servizi di assistenza (soccorso medico e vigilanza); monitoraggio a distanza degli ambienti con telecamere. 
  • Interazione TV, telefono, videocitofono e impianto telecamere.

Soluzioni tecnologiche

Semplicità: essendo una tecnologia di utilizzo domestico e quindi rivolto ad un'utenza non professionale, il sistema domotico è semplice da usare e gestire con azioni intuitive e dirette (interfaccia user friendly) e sicuro grazie a limitazioni di cui il sistema è fornito per protezioni da azioni, nel caso di accidentali comandi, che riconosce come pericolose.
Continuità di funzionamento ed Affidabilità: il sistema offre un servizio continuativo H24 di gestione e controllo degli impianti e delle periferiche connesse con report (alert) automatici in caso di anomalie, guasti o errori/mancanza di connessione.

Vantaggi

Installazione a basso costo: alla portata di tutti sia se si tratta di piccoli interventi su impianti esistenti che predisposizioni su nuovi impianti (economicità delle periferiche: rete di connessione, sensori, attuatori, etc.);

Risparmio energetico e di gestione : il sistema completamente automatizzato evita i costi generati da sprechi energetici dovuti a dimenticanze o ad altre situazioni. L'automazione di azioni quotidiane, soprattutto quelle ripetitive, porta alla creazione di un sistema domotico integrato che semplifica la vita all'interno delle abitazioni; la casa diventa intelligente non perché vi sono installati sistemi intelligenti, ma perché il sistema intelligente di cui è dotata è capace di controllare e gestire in modo facile il funzionamento degli impianti presenti ed evitare spechi  dovuti da dimenticanze e errato utilizzo. La gestione dei tempi di accensione, modulazione e spegnimento è orientanta al soddisfacimento delle impostazioni dell'utente ma con un controllo intelligente dei consumi e, soprattuto, degli sprechi.

Alcuni esempi di utilizzo

  • Sicurezza: gestione accessi, protezione antifurto (antintrusione, antirapina, perimetrale), protezione antincendio, antiallagamento, da fumo o fughe di gas, videocontrollo ambientale locale e a distanza, telesoccorso e teleassistenza di persone sole, anziane, disabili o ammalate.
  • Gestione della Climatizzazione degli ambienti (regolazione della temperatura, della velocità e dell'umidità dell'aria) e regolazione del riscaldamento dell'acqua sanitaria.
    Gestione degli orari, o delle condizioni lette dai sensori smart, di accensione e spegnimento dell'illuminazione, illuminazione d'emergenza e alimentazione d'emergenza tramite UPS (gruppi di continuità) per quegli impianti che devono necessariamente rimanere in funzione.
  • Corretta distribuzione dell'energia elettrica e della gestione dei carichi.
  • Regolazione degli impianti d'irrigazione del giardino modulandoli nel caso di pioggia o sole eccessivo.
  • Azionamento di sistemi d'apertura e d'ingresso.
  • Controllo del sistema da remoto grazie alla connettività del sistema domotico. Se presenti delle telecamere a circuito chiuso o videocitofoni sarà possibile visualizzare su appositi monitor o sui normali televisori le immagini riprese in diversi punti dell'abitazione e del giardino. Le riprese video saranno visibili da remoto via Internet alle persone autorizzate, oppure, in caso di allarme, saranno inviate, in automatico, come immagini a indirizzi e-mail o, come MMS, a numeri di cellulare prestabiliti.