Impianto Elettrico Standard – Civile Abitazione

Esempio di un progetto di Impianto Elettrico realizzato per uso civile 

Quella che segue è una proposta-tipo di un impianto elettrico per un’abitazione di 240 mq su 2 livellli.

 

Frutti di comando e prese: serie Living Light colore bianco (combinabili con placche plastiche in colori neutri a scelta tra bianco – art. BI – nero antracite – art. AR) produzione Bticino/Legrand; clicca qui per una panoramica di gamme e combinazioni.

Quadri elettrici di distribuzione primaria e secondaria (QE BT):  serie Pragma produzione Schneider Electric.

Normativa di riferimento: Norma CEI 64-8 variante V3 di livello 2 standard, alcune predisposizioni sono definibili con il superiore livello 3 per standard domotico (i punti di comando sono previsti prevalentemente con cassetta porta frutti a 4 posizioni e maggiore spazio nelle tubazioni elettriche sottotraccia per future implementazioni di sistemi al momento non previsti nel presente progetto-tipo).

Esempio di possibili implementazioni future:

  • Comando tapparelle
  • Gestione centralizzata ventilazione meccanica controllata
  • Gestione luci interne ed esterne
  • Controllo climatico degli ambienti
  • Musica in ambienti
  • Sistemi di aspirapolvere centralizzato
  • Altro

 

Nelle tabelle seguenti sono riportati in dettaglio gli standard realizzativi

Equipaggiamenti dei frutti relativamente all’impianto elettrico:

Impianto luce piano terra

Q.tà punti di comando luce ed FM singoli /compositi compresa cassetta 503 0 504 sino alla cassetta di derivazione di dorsale

Totale punti luce Pulsante Interruttore semplice Supporto a 4 posti Supporto a 3 posti Placca a 4 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 4 posti Cassetta da incasso a 3 posti
10,00 24,00 4,00 8,00 2,00 8,00 2,00 8,00 2,00

 

Impianto FM piano terra

Impianto FM 220V per prese semplici, composite o comandate in versione sia standard Italiano che Europeo del tipo universale

Totali punti FM Presa shuko universale standard tedesco e italiano Presa standard italiano Supporto a 4 posti Supporto a 3 posti Placca a 4 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 4 posti Cassetta da incasso a 3 posti
38,00 16,00 22,00 29,00 29,00 29,00

 

IMPIANTI SPECIALI A CORRENTI DEBOLI

Prese telefoniche e dati piano terra

Totali punti speciali Presa RJ45 cat.5 Presa TV compreso cavo antenna esclusa Supporto a 3 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 3   posti
8,00 4,00 4,00 4,00 4,00 4,00

 

Impianto luce piano primo

Q.tà punti di comando luce ed FM singoli / compositi compresa cassetta 503 0 504 sino alla cassetta di derivazione di dorsale

Totale punti luce Pulsante Interruttore semplice Supporto a 4 posti Supporto a 3 posti Placca a 4 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 4 posti Cassetta da incasso a 3 posti
15,00 19,00 11,00 4,00 11,00 4,00 11,00 4,00 11,00

 

Impianto FM piano primo

Impianto FM 220V per prese semplici, composite o comandate in versione sia standard Italiano che Europeo del tipo universale

Totali punti FM Presa shuko universale standard tedesco e italiano Presa standard italiano Supporto a 4 posti Supporto a 3 posti Placca a 4 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 4 posti Cassetta da incasso a 3 posti
27,00 5,00 22,00 13,00 13,00 13,00

IMPIANTI SPECIALI A CORRENTI DEBOLI

Prese telefoniche e dati piano primo

Totali punti speciali Presa RJ45 cat.5 Presa TV compreso cavo antenna esclusa Supporto a 3 posti Placca a 3 posti Cassetta da incasso a 3   posti
4,00  2,00 2,00 4,00 4,00 4,00

 

Quadro generale dal punto di consegna fornitura energia elettrica Quantità componenti
Contenitore da incasso per complessivi 36 moduli con portella fumè 1,00
Interruttore generale differenziale puro 2×40 A sens. 500 mA con spia luminosa rossa 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 20 A alimentazione sottoquadro piano terra 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 20 A alimentazione sottoquadro piano primo 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 20 A differenziale a sicurezza positiva sens. 1,0 A alimentazione ascensore 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 232A alimentazione centrale termica 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC  6 A riserva futura per cancello carraio (vedi nota 1) 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 16 A riserva futura per luci giardino (vedi nota 1) 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 20 A riserva futura 1,00

 

Sotto quadro elettrico generale piano terra Quantità componenti
Contenitore da incasso per complessivi 36 moduli con portella fumè 1,00
Interruttore generale differenziale puro 2×20 A sens. 0,03 mA con spia luminosa rossa 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 10 A gen. luce 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 16 A gen. FM 1,00
Interruttore magnetotermico1P+N 230V AC  6 A luce scala 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 16 A Isola cucina FM 1,00
Interruttore magnetotermico1P+N 230V AC  6 A luci esterne pilotate (veranda e prospetto nord) 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC  6 A luce scala 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC  6 A luce notturna con pilotaggio crepuscolare 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC  6 A riserva futura 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 16 A riserva futura 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 20 A riserva futura 1,00
Interruttore crepuscolare con sonda remota 1,00
Releè pilotabili da 2P 16 A 230V AC (n° 4 ambienti- n° 1 luce esterne veranda ovest-n° 1 notturna 6,00

 

Sotto quadro elettrico generale piano primo Quantità componenti
Contenitore da incasso per complessivi 24 moduli con portella fumè 1,00
Interruttore generale differenziale puro 2×16 A sens. 0,03 mA con spia luminosa rossa 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 10 A gen. luce 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 16 A gen. FM 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC   6 A riserva futura 1,00
Interruttore magnetotermico 1P+N 230V AC 10 A riserva futura 1,00
Releè pilotabili da 2P 16 A 230V AC (n° 3 ambienti- n° 1 luce esterne su edificio veranda est) 4,00

 

Dorsali di alimentazioni e distribuzione: tutti gli impianti eseguiti sottotraccia, con l’ausilio tubazioni in PVC in corrugato flessibile serie pesante, tutti i collegamenti in arrivo e partenza saranno eseguiti all’interno di apposite cassette di derivazione, con un coefficiente di riempimento pari al ± 70 %, il rimanente ±30 % verrà destinato a eventuali e future implementazioni dell’impianto, es. domotica o altro non previsto nel presente progetto-tipo.

Conduttori: unipolare del tipo N07G9K delle varie sezioni e colori previsti dalla norma CEI del settore.

 

Per avere una valutazione economica del presente progetto o per un preventivo personalizzato

clicca qui o contatta i nostri uffici.